Gli antifurti nebbiogeni sono unità collegate ad una centrale che, in caso di rilevazione di un’anomalia, invece di emettere un suono, oppure in aggiunta ad esso, diffondono un’impenetrabile nebbia che impedisce al ladro di vedere all‘interno del locale in cui ha fatto effrazione.  Le difese fornite da un sistema di antifurto nebbiogeno risultano massime, dal momento che non esiste alcun modo per poter vedere attraverso la nebbia.

Come tutti gli impianti Sicurezza Attiva, viene immediatamente segnalata la violazione alla Centrale Operativa. Considerato che la maggior parte dei furti ha una durata largamente inferiore ai tempi d’intervento delle Forze dell’Ordine, i sistemi nebbiogeni sono un’ottima soluzione per godere della massima protezione prima del loro arrivo, oltre a limitare i possibili danni inflitti agli ambienti.

SERVIZI CORRELATI